Sondaggio
Gianluca di Cocco
Candidato al Consiglio Comunale

Su cosa deve puntare la prossima Amministrazione Comunale di Latina per lo sviluppo della città?

Sondaggio

Abbiamo l'obbligo di amministrare al meglio

Sarò impegnato, nell’azione tesa a valorizzare tutte le potenzialità del nostro territorio, in un clima di apertura e collaborazione, nel solo interesse di Latina. Come unico scopo, quello di rappresentare un atto di stima e fiducia nei confronti della collettività, che dopo anni di nulla assoluto, merita tutto l’impegno per un percorso di crescita definitivo.

Voglio una Città pulita
  • La cultura e lo sviluppo economico, vanno di pari passo
  • Quello turistico è un settore chiave dell’economia della nostra Città
  • Voglio una Città pulita, in cui i servizi alla persona siano prioritari

Carriera politica

Oltre 20 anni di attività nella Politica e centinaia di battaglie intraprese per il bene della mia Città.

Consigliere Comune di Latina

Ultima esperienza come Consigliere Comunale nella scorsa consiliatura.

Dal 2021

2022

Portavoce comunale di Fratelli d’Italia Latina

Ho sempre creduto negli ideali di Fratelli D'Italia.

Dicembre

2018

Assessore Comune di Latina

Protezione Civile, Turismo , Anagrafe e stato civile.

Dal 2007

2011

Consigliere Circoscrizione Comune di Latina

Prima esperienza politica nella Circoscrizione Borgo Grappa- Borgo Sabotino.

Dal 1999

2006

Principi Fratelli D'Italia

FRATELLI D'ITALIA è un Movimento che si ispira ai principi di sovranità popolare, libertà, democrazia, giustizia, solidarietà sociale.

Dal Programma elettorale 2022

Pronti a risollevare l'Italia

Rilanciare la scuola, l’università e la ricerca

L’istruzione pubblica italiana ha una grande storia. La scuola prepara il futuro di una Nazione, l’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani.

Sostenere il sistema imprenditoriale italiano

E' indispensabile rimuovere i vincoli strutturali che limitano la crescita economica e liberare le forze produttiva dell'Italia.

Made in Italy ed orgoglio italiano

L'amore del mondo per l'Italia si chiama Made in Italy. Un marchio, uno stile di vita, un'opportunità economica e diplomatica per la nostra Nazione.

Sostenere la dignità del lavoro

Restituire al lavoro la sua funzione etica. Noi non ci dimentichiamo dei principi fondamentali della Costituzione italiana.

X